Fa Bene

CHE COS’È SAFE PER NOI?

Il progetto SAFE rappresenta un’opportunità di sensibilizzazione per inclusione lavorativa e consolidamento della rete. 

CHI SIAMO?

Fa bene nasce dopo la crisi economica del 2008. Nel 2013, nel mercato rionale di Piazza Foroni in Barriera di Milano a Torino sbocciò la prima esperienza fa bene come risposta concreta dei commercianti, cittadini, volontari, operatori sociali, alle persone colpite dalla crisi che non volevano sentirsi povere ma protagoniste della ripartenza. fa bene è un’idea dell’Associazione Plug insieme alla Cooperativa Liberi Tutti che idearono il marchio grafico e la prima sperimentazione. Con la partecipazione di S-nodi, si è aperta una seconda fase di sperimentazione con l’intento di aggregare istituzioni, associazioni, scuole, cooperative, cittadini, che contribuiscano con il loro impegno a costruire una comunità di pratiche fa bene.

Caritas Italiana attraverso il programma Azioni di Sistema, dà avvio al Comitato Promotore S-nodi che sviluppa e aggrega pratiche innovative di sviluppo locale.  S-nodi ha fatto crescere  la sperimentazione, l’implementazione e la messa a sistema della pratica attraverso attività di ricerca scientifica, advocacy e co-progettazione sociale.

S-nodi ancora oggi è una scuola di pratiche socio-economiche. 

Dopo diversi anni di lavoro  nasce l’Associazione di secondo livello fa bene che coinvolge territori nell’adattare e adottare l’approccio fa bene.

Le Comunità che trovano il loro “stile fa bene” e lo fanno crescere nei loro territori, entrano a far parte dell’Associazione e ne condividono il marchio.

COSA FACCIAMO?

Fa bene è una pratica di sviluppo locale sostenibile basata sull’empowerment delle comunità tramite processi di economia sociale e solidale, allo scopo di raggiungere la giustizia sociale e la giustizia ambientale. Supportiamo le comunità che vogliono diventare “comunità fa bene”, facilitandole nel processo di appropriazione e di adattamento del modello fa bene al contesto sociale e territoriale in cui agiscono.

Fa bene crede in una società più sostenibile, più giusta, più coesa, fatta di comunità consapevoli nei gesti e nelle azioni, in grado di individuare e generare valore comunitario, sociale, ambientale ed economico sui territori che abitano.